Formazione Phygital

Ecco una recente esperienza che vi farà toccare con mano cosa intende Zeranta per formazione Phigital e per Edutainment.


Vi racconteremo un progetto in cui nella Learning Experience abbiamo integrato canali diversi, fisici e digitali, esperienze a volte puntuali e divertenti a volte profonde, apprendimento autonomo e socializzato. Il tutto tenuto insieme dall’unico filo dello sviluppo organizzativo.

Il caso Rinascente

In Rinascente Zeranta ha sviluppato un progetto di formazione destinato al personale di vendita, Manager e Addetti, per migliorare la capacità di narrazione dei brand e dei prodotti: Storyselling in Rinascente.
Si è trattato di un percorso articolato in cui si sono integrate diverse modalità formative, in presenza e on line, sincrone e asincrone.
Il tutto supportato dalla nostra WebApp Feedback che ha accolto oltre ai tools necessari alla formazione, anche la gamification in cui i partecipanti sono stati coinvolti e che ha portato a premiare il miglior ‘Storyselling’ realizzato dai venditori.

Abbiamo inanellato così pillole di auto formazione, workshop in presenza, webinar digitali e interattivi, clip di pochi secondi che attivavano o rinforzavano concetti.
Molte di queste fruibili “anytime, anywhere, any device”, individualmente o in gruppo. Inneschi per portare il setting formativo fin sul piano di vendita; occasioni non solo di apprendimento ma anche di animazione e ingaggio ‘on the floor’.

I risultati raggiunti

Gli Assistenti alla vendita hanno acquisito la capacità di narrare il valore intrinseco del prodotto o del brand, riuscendo a toccare le corde emotive del cliente.
Sono ora consapevoli di quanto uno storytelling efficace sia parte fondamentale della shopping experience, avendone sperimentato in prima persona la forza attrattiva.

Il progetto ha inoltre offerto occasioni per giocare la relazione capo – collaboratore sulle corde della leggerezza e dello sviluppo.

Come abbiamo lavorato

Diversi setting formativi si sono alternati lungo il percorso come in una danza così composta.

WEBINAR INTERATTIVO: uno spazio virtuale denso di interazioni per generare ingaggio e introdurre contenuti.

EDU CLIPS: per approfondire metodi e tecniche narrative.

ISTANT CLIPS: brevi clip utilizzate dai manager per animare i team ‘on the floor’ sui temi dello storyselling, rinforzare contenuti e velocizzare il trasferimento degli apprendimenti.

WARM UP CAPI: workshop per preparare i manager a facilitare palestre di apprendimento con i propri venditori sui contenuti reali dei brand presenti in vendita.

GAMIFICATION: i partecipanti hanno auto-prodotto dei video con la loro miglior narrazione e li hanno caricati sull’app del progetto. I like assegnati e una giuria di esperti hanno portato alla premiazione del video più efficace.

Il Tool

La webapp Feedback è stato il facile canale su cui sono state caricate tutte le iniziative del progetto.
Una tecnologia che consente una visualizzazione ottimizzata sia per smartphone che per desktop, con un’icona sempre disponibile sul proprio smartphone, con il pregio di non caricare lo spazio del telefono personale.

I partecipanti grazie a questo tool hanno potuto attivare le varie pratiche del progetto e in particolare: visualizzare le varie call to action direttamente nel proprio telefono; vedere, votare e commentare, tutti i video caricati per la gamification; approfondire i contenuti grazie alle Edu&Istant Clip; per i manager avere a disposizione il loro training kit per facilitare i workshop.